Viola sconfitta ad Agrigento, cronaca e tabellino

Finisce 76-70 al PalaMoncada di Agrigento. La Bermè Viola Reggio Calabria si arrende ai padroni di casa nell’ultimo quarto di gara, dopo essere stata finanche in vantaggio di 11 punti.
“Eravamo partiti con grande energia ed intensità – afferma coach Giovanni Benedetto a fine partita-, poi piano piano ci siamo spenti. Peccato, perchè inizialmente eravamo riusciti a mettere in difficoltà l’avversario. Poi però abbiamo sofferto la fisicità di Agrigento. Purtroppo paghiamo il fatto di non essere in condizioni fisiche ottimali, a causa anche degli strascichi degli infortuni di Freeman e Spinelli che ancora non possono stare in campo per tutta la gara. Stringiamo i denti e guardiamo avanti”.
Prossimo turno, domenica 27 dicembre: la Viola incontrerà Barcellona Pozzo di Gotto al PalaCalafiore alle ore 18.

TABELLINO

MONCADA AGRIGENTO- BERME’ VIOLA REGGIO CALABRIA 76-70
(18-10; 16-32; 22-16; 20-12)

Moncada Agrigento: Martin 15, Evangelisti 6, Chiarastella 14, Piazza 7, Eatherton 16, De Laurentiis 2, Saccaggi 11, Morciano, Visentin, Vai 5. Coach: F. Ciani. Ass: L. Dicensi

Bermè Viola Reggio Calabria: Costa, Lupusor 5, Rullo 12, Brackins 12, Dobbins 11, Freeman 11, Mordente 6, Pandolfi, Crosariol 11, Spinelli 2. Coach: G. Benedetto. Ass. M. Bianchi

Arbitri: Noce, Salustri, William

Leggi anche:

Lascia un commento