VIOLA – Caroti: “Vincere con Roma per riscattare la sconfitta di Tortona”

Il playmaker della MetExtra Viola Reggio Calabria, Lorenzo Caroti, è intervenuto ai microfoni di Break In Sport, format radiofonico di Radio Antenna Febea.

In apertura Caroti è ritornato sulla sconfitta all’esordio contro Tortona “Siamo stati per tre quarti molto in difficoltà e alla prima di campionato ci può stare ma abbiamo avuto una grande reazione sul meno 18 e dobbiamo ripartire da li. Nel supplementare abbiamo pagato un po’ la fatica e le energie spese nella rimonta. Siamo già concentrati sul prossimo impegno”:

Dopo l’esplosione dello scorso anno in questa stagione sarà lui il playmaker titolare. “Sono molto contento di questo ruolo che mi è stato dato, voglio ripagare la fiducia della società dell’allenatore, dei compagni. Devo ancora dimostrare tanto, devo essere bravo a riconfermarmi e migliorare giorno dopo giorno”. Nel corso dell’intervista il play di Cecina ha commentato anche il nuovo gruppo. “Siamo un ottimo gruppo c’è voglia di lavorare insieme, siamo molto affiatati sia dentro che fuori del campo, e questo ci porterà lontano”.

La squadra è già concentrata sul prossimo impegno. Che partita si aspetta Lorenzo Caroti “Roma è un’ottima squadra, hanno confermato diversi giocatori dallo scorso anno e non sarà facile. Entrambe arriviamo da due sconfitte e mi aspetto per questo motivo una partita “tosta”. Dovremo essere bravi a portare la vittoria nella prima in casa difronte al nostro pubblico”.

Leggi anche:

Lascia un commento