Serie C girone C: Cosenza ko nell’anticipo. La Reggina va a Trapani, derby calabrese tra Rende e Catanzaro

Si è aperta ieri, proseguirà oggi e finirà domani l’ottava giornata del girone C di Serie C. Giornata che si è aperta ieri sera con tra Cosenza e Casertana, terminata con un netto 0-3 per i falchetti campani. Continua il momento no per il Cosenza del neo tecnico Braglia. Un solo derby in questo ottavo turno, ovvero quello calabrese tra Rende e Catanzaro.  Scontro al vertice tra Monopoli e Siracusa, due squadre rivelazione di questo campionato con  i pugliesi che hanno perso il primo posto soltanto nell’ultima gara persa contro il Catania (che riposerà). Il Lecce sarà ospite della Juve Stabia, reduce dal ko contro la neopromossa e sorpresa di nome Bisceglie, che, a sua volta, giocherà ad Agrigento contro l’Akragas, reduce da due ko di fila. Gara decisamente agevole (o almeno sulla carta) per il Matera di mister Auteri che ospiterà il fanalino di coda Fondi, reduce dal pareggio contro il Rende (che è valso il secondo punto in campionato). Trasferta della Reggina a Trapani dove gli uomini di Maurizi cercano il riscatto dopo la sconfitta nel derby contro il Cosenza. In scena anche Virtus Francavilla-Sicula Leonzio e Fidelis Andria-Paganese.

Cosenza-Casertana 0-3
Akragas-Bisceglie
Juve Stabia-Lecce
Matera-Fondi
V.Francavilla-Sicula Leonzio
F.Andria-Paganese
Trapani-Reggina
Rende-Catanzaro
Monopoli-Siracusa

Riposa: Catania

Leggi anche:

Lascia un commento