Reggina, vincere a Melfi per non sprofondare, gli amaranto in cerca di una vittoria…

Ecco la nostra analisi della gara di domani tra Melfi e Reggina valida per la 13a giornata di campionato, amaranto in scena alle 14:30 allo stadio Arturo Valerio.

Vincere, vincere, vincere, la Reggina di mister Zeman ha bisogno solo di questo risultato nella gara di domani contro il Melfi. Gli amaranto non fanno punti dal 16 Ottobre nella trasferta di Caserta terminata 2-2 e non vincono dal 9 di Ottobre nella gara casalinga contro la Juve Stabia vinta 1-0. Brutte prestazioni accompagnate da un calo fisico per gli undici di mister Zeman, stessi undici che avevano dimostrato tanto nelle prime giornate e che non sono mai cambiati dall’inizio  se non per questioni d’urgenza come ad esempio le squalifiche. Il tecnico amaranto ha però dichiarato che questo motivo è dato dalla mancanza di garanzie da parte degli altri calciatori (in panchina). Tempo al tempo però, il campionato non è iniziato da molto e ci sono altre 25 partite per puntare all’obiettivo prestabilito, ovvero la salvezza e magari cacciarsi anche qualche piccola soddisfazione in più.Il Melfi invece, ultimo in campionato, non vince dal 28 Agosto,ovvero dalla prima giornata di campionato in casa e vinta 1-0 contro la Juve Stabia. Un Melfi che si affida ai gol di De Vena (4 fino ad ora) per strappare punti, e che fino ad ora, apparte che nella partita contro la Virtus Francavilla, ha sempre segnato in casa. Amaranto invece che si devono affidare in primis dai gol di Porcino e Coralli (entrambi fermi a quota 3 gol).

Negli ultimi due precedenti tra le due squadre, andata e ritorno della stagione 2014-2015 ( sempre nel canpionato di Lega Pro), c’è stata una vittoria per parte. Nella gara d’andata dell’ 8 Novembre 2014 giocata nel territorio lucano, i padroni di casa vinsero 2-0 reti di Berardino e Tortori. Al ritorno al Granillo la Reggina è riuscita a strappare i 3 punti solo al 92′ con gol di Di Michele, dopo che gli ospiti passarono in vantaggio con Agnelli e subirono il gol del pareggio da Armellino.

Per la Reggina partita quindi fondamentale, il nostro augurio è ovviamente quello di una vittoria e chei giocatori amaranto non deludino anche domani i tifosi amaranto e la città di Reggio Calabria.

Leggi anche:

Lascia un commento