Reggina, ripescaggio in Serie B? Macchè, Parma non molla!

La situazione del Parma è al centro dell’interesse di molte società di Lega Pro, tra le quali la Reggina; alcune società sperano infatti nel ripescaggio in B al posto degli emiliani nel caso in cui questi ultimi fallissero.

Proprio nella giornata di oggi, il Tribunale ha dato il via libera alle trattative private tra i soggetti interessati e i curatori fallimentari del sodalizio gialloblù. Nell’ultima asta fallimentare, l’unica offerta in busta chiusa presentata, quella dell’imprenditore Corrado che era considerata “accettabile”.

A questo punto il Parma potrebbe essere acquistato per una somma pari a 4 milioni; questo potrebbe appunto far si che inizino a crescere gli imprenditori interessati.

Leggi anche:

Lascia un commento