Reggina, operazione riuscita per Garufi. Il calciatore: “Grazie a tutti, ora a lavoro per tornare al più presto”

Venti giorni dopo l’infortunio, arrivato nella gara contro il Bisceglie, Sergio Garufi è stato operato con successo. Per il centrocampista amaranto, però, la stagione in amaranto è comunque finita.

Questo il comunicato della società amaranto:

La Reggina 1914 comunica che nella giornata di ieri, il centrocampista Sergio Garufi è stato sottoposto ad intervento chirurgico presso la Casa di Cura “Caminiti” di Villa San Giovanni (RC). L’intervento di ricostruzione del legamento crociato anteriore e sutura del menisco esterno del ginocchio destro è perfettamente riuscito ed è stato eseguito dai Dottori Roberto Simonetta e Roberto Caminiti alla presenza dello staff medico amaranto Dott. Pasquale Favasuli ed il fisioterapista Domenico Lisi. La prognosi è di 5-6 mesi.

Questo il messaggio social del calciatore:

Buongiorno a tutti. Intervento riuscito alla perfezione. Ci tenevo a ringraziare Domenico Lisi per avermi preparato al meglio per l’operazione, tutto lo staff medico, il dottor Roberto Simonetta, il professore Caminiti, la società Reggina 1914, il presidente, tutti i tifosi, tutti i miei compagni di squadra e tutti i miei amici per aver fatto si che tutto andasse per il meglio.
Un grazie particolare va alla mia famiglia e ai miei genitori che più di tutti mi sono stati vicini. Adesso qualche giorno di riposo e poi si comincia con il lungo percorso di riabilitazione per tornare alla grande e al più presto possibile!

Leggi anche:

Lascia un commento