Reggina: oggi un’altra finale, la salvezza non ti aspetta

Gara fondamentale quella di oggi per gli amaranto di mister Zeman che si trovano ad affrontare un avversario che sulla carta risulta ostico e pieno di insidie.

Siracusa che infatti si trova al 6° posto con 47 punti in classifica, posizione utile per la lotta play off, con l’obiettivo di superare la V.Francavilla che dista solo una lunghezza. Gli amaranto invece si trovano con 28 punti nella terzultima posizione, quindi in piena lotta play out, a pari punti con il Catanzaro che però è favorito dalla differenza reti. Possiamo definirci senza molti dubbi in merito,  abbastanza spreconi, rischiamo di fatto di non raggiungere la salvezza diretta per via delle diverse occasioni sprecate, (vedi l’ultima gara al Granillo).

Oggi Zeman si gioca tanto, voci di inizio settimana accennavano a movimento nella zona tecnica, con dialoghi della società con un presunto mister x che sarebbe da molto tempo a Reggio Calabria, voci senza dubbio, origliate forse in qualche locale della Reggio “bella e gentile” che tanto si nomina, ma descrivono senza dubbio una delusione per una squadra che potenzialmente poteva ricoprire una posizione più tranquilla.

Leggi anche:

Lascia un commento