Reggina-Maurizi, in arrivo il rinnovo del contratto. Poi toccherà a Basile ?

Reggina-Maurizi, avanti fino al 2019. Il tecnico laziale e la società amaranto si sarebbero accordati – secondo quanto riporta Alfredo Pedullà – per il rinnovo del contratto. Un percorso iniziato sei mesi fa e destinato, appunto, a protrarsi sino al 2019. Una scelta, quella che verrà annunciata nei prossimi giorni dalla società, che ha tagliato le gambe ad eventuali voci di esonero sorte dopo la sconfitta contro l’Akragas. La Reggina crede in Maurizi e nelle sue capacità che, sino ad ora, lo stanno portando a guidare una squadra in linea con l’obiettivo prestabilito.

Per Maurizi sembra essere arrivato, dunque, quel rinnovo di cui se ne era iniziato a parlare qualche settimana fa, ma adesso si aspetta anche quello di Basile. Anche per il coordinatore dell’area tecnica, arrivato in contemporanea con il tecnico, si aspetta il rinnovo che potrebbe arrivare subito dopo quello di Maurizi e che sarà un ulteriore forma di fiducia e gratitudine per il buon lavoro svolto finora.

Leggi anche:

Lascia un commento