MELFI-REGGINA – Top&Flop degli amaranto. Sala spicca, De Bode inguardabile

Riproponiamo i Top&Flop stilati da TuttoLegaPro, per la gara tra la Reggina ed il Melfi, terminata sul punteggio di 0-3 in favore dei gialloverdi.

Sala (Reggina): quando una gara finisce per 3-0 in negativo ed il migliore in campo è il portiere, qualcosa che non va c’è e come! Nonostante i suoi compagni soffrano e non poco, soprattutto nella prima frazione, è solo merito suo se la rete è rimasta inviolata. Ci ha provato anche nel secondo tempo, senza però riuscirci al 100%, nei tre gol non ha alcuna responsabilità. SICURO.

FLOP

De Bode (Reggina): il numero 4 amaranto è davvero inguardabile quest’oggi, Defendi non gli fa mai vedere palla, è troppo lento nell’agire e nel mantenere la posizione. Sul primo goal si scansa dalla traiettoria della sfera, permettendo appunto che quest’ultima arrivasse sui piedi di Laezza, bravo poi a concludere a rete. Completa l’opera con l’espulsione, ingenua, nel finale. INSICURO.

Zeman (Reggina): il tecnico amaranto sembra non riuscire più a schierare una squadra competitiva in campo. I calciatori amaranto non segnano più e subiscono tanto. Sono molteplici gli errori in mezzo al campo. E’ assente una trama di gioco. Sono troppi i palloni gettati al vento. IRRICONOSCIBILE.

CLICCA QUI PER L’ARTICOLO ORIGINALE

Leggi anche:

Lascia un commento