LEGA PRO – Gravina sui diritti TV: “Non possiamo favorire club a discapito di altri..”

Lunga intervista del presidente della Lega Pro Gabriele Gravina a TMW Radio, per discutere sui temi caldi che riguardano la terza serie.

In primis, non si può non parlare del dramma dei terremotati del Centro Italia: “Come Lega, cercheremo di promuovere alcune iniziative di raccolta fondi e successivamente promuoveremo amichevoli e eventi per provare ad alleviare le sofferenze dei nostri connazionali“.

Tema caldo la questione dei diritti tv e la conferma che con l’emittente Sky l’accordo è lontano: ”

Sui diritti televisivi in Lega Pro: “Noi non possiamo trascurare il principio della compattezza e della ridistribuzione all’interno della Lega, quindi bisogna stare attenti in quanto basta poco per azzerare l’equilibrio della competizione. Dobbiamo evitare che ci possano essere maggiori vantaggi per poche squadre a dispetto della maggioranza“.

Infine, annuncio concernente il nome della terza serie: “Promuoveremo un sondaggio per capire qual’è quello preferito dalla gente, se serie C o Lega Pro“.

Leggi anche:

Lascia un commento