Lega Pro girone C, il programma della 36^ giornata: il Foggia ad un punto dalla B. Per la Reggina una vittoria vuol dire salvezza ?

Scontri diretti, scontri per la salvezza, scontri play-out e play-off ed uno scontro decisivo per l’approdo in Serie B, questo girone C di Lega Pro non si farà mancare nulla in questa che è la 36esima giornata di campionato. Al Foggia di mister Stroppa manca un punto per la matematica promozione nel campionato cadetto e, volendo, l’ufficialità potrebbe arrivare già da Fondi, dove i satanelli saranno impegnati alle ore 14:30. Il Lecce invece, oramai consapevole di aver sfumato anche quest’anno il salto di categoria, ospiterà il Messina di Lucarelli, deferito in questi giorni dalla FIGC, che, probabilmente darà al club siciliano dai due ai tre punti di penalizzazione. Sarà un vero e proprio scontro play-out la gara del “Luigi Razza” di Vibo Valentia, tra Vibonese e Catanzaro, entrambe nella zona calda della classifica. Ultima chiamata per il Taranto, che a Melfi dovrà giocare una “finale”, cercando di invertire la posizione in classifica con i gialloverdi risucchiandoli all’ultimo posto. Ecco il programma delle altre gare della 36esima giornata del girone C del campionato di Lega Pro:

Reggina-V.Francavilla ore 14:30
Fondi-Foggia ore 14:30
Siracusa – Paganese ore 14:30
Juve Stabia – Fidelis Andria ore 14:30
Lecce – Messina ore 14:30
Casertana – Matera ore 14:30
Vibonese – Catanzaro ore 14:30
Melfi – Taranto ore 16:30
Monopoli – Catania ore 16:30
Cosenza – Akragas ore 18:30

Ricordiamo la classifica…

Foggia 80

Lecce 72

Matera 61

Juve Stabia 55

Siracusa 54

V.Francavilla 51

Cosenza 48

Paganese 49

Fondi 45

F.Andria 45

Casertana 45

Catania 43

Messina 39

Reggina 38

Akragas 38

Monopoli 37

Catanzaro 35

Vibonese 32

Melfi 31

Taranto 30

 

Leggi anche:

Lascia un commento