Caffo rivela: “Avevamo quasi preso Porcino, poi…”

Asse Vibonese-Reggina. Il presidente dei rossoblù Pippo Caffo ha rivelato, ai microfoni della trasmissione radiofonica di Antonello Merenda, del retroscena di mercato riguardante il calciatore amaranto Antonio Porcino. Inoltre, Caffo, esprime la sua felicità nei confronti dell’amico e presidente della Reggina, Mimmo Praticò. Ecco le sue parole a riguardo:

Gli amaranto sono una squadra che volano sulle ali dell’entusiasmo, impreziosita da alcuni calciatori di qualità, come Bianchimano, De Francesco e Porcino. Proprio Porcino lo avevamo quasi preso, poi la Reggina ci ha ripensato e il tecnico Zeman lo ha voluto tenere in squadra…

Sono contento per il cammino della Reggina, ma sopratutto per il presidente Praticò, che ci tiene tantissimo alla squadra della sua terra.”

Un asse, quella Vibonese-Reggina, non concretizzata nel mercato della scorsa stagione. Il centrocampista Porcino, che è stato ad un passo dalla Vibonese, è ancora oggi nel vivo delle voci di mercato che lo vedrebbero sempre più lontano dalla sua terra d’origine, dove tutt’ora non gli è stato rinnovato il contratto (con scadenza Giugno 2018). Su di lui ci sono delle sirena dalla B oltre che dal campionato di C.

(Immagine – Il Quotidiano)

Leggi anche:

Lascia un commento