BASKET – La Viola supera Napoli e accede alla finale del trofeo “Ninì Ardito”

Esordio positivo per la MetExtra Viola Reggio nel Trofeo “ Ninì Ardito” di Conversano. I neroarancio superano la Cuore Basket Napoli per 77- 65 guadagnandosi l’accesso alla finale di domani contro l’Enel Brindisi. Nonostante le assenze di Pacher, che si aggregherà nei prossimi giorni, e dei convalescenti Baldassarre e Caroti, gli uomini guidati per l’occasione dal vice di Calvani, Luise, hanno dimostrato sin dalle prime battute  di aver assimilato il lavoro fatto durante la preparazione. Sugli scudi capitan Fabi realizzatore di 18 punti e Chirs Roberts con 17. Una prova soddisfacente  di tutto il collettivo con Rossato e Taflaj in doppia cifra, impreziosita dai diversi minuti  concessi ai giovani presenti nel roster.

“ Un’ ottima partita nonostante le assenze, siamo molto soddisfatti di aver dato minuti importanti ai giovani aggregati al roster. Abbiamo verificato il lavoro svolto durante la preparazione e siamo felici di quello che abbiamo visto. Adesso ci concentremo sulla finale contro un avversario esperto e collaudato come Brindisi”.Questo il commento dello staff tecnico al termine del match.

 

Viola Reggio Calabria – Cuore Basket Napoli 77-65 ( 19-21; 42-32; 42-65)

Viola Reggio Calabria : Passera 7, Taflaj 11, Caroti n.e, Fabi 18, Rossato 12, Benvenuti 6, Roberts 17,Agbogan 2, Stepanovic 4, Scialabba 2. Coach: Luise, Ass. : Motta

Cuore Basket Napoli : Maggio 5, Carter 21, Mastroianni 13, Mascolo 10, Marzaioli 3, Ronconi, Fioravanti 7, Ingrosso 6. Coach : Ponticiello, Ass. : Russo

 

Leggi anche:

Lascia un commento