BASKET A2 – La Viola travolge Latina, al PalaCalafiore finisce 92 – 84

La Viola centra la seconda vittoria consecutiva. Dopo aver battuto Treviglio al PalaFacchetti, si è ripetuta al PalaCalafiore, imponendosi su Latina.

Primo quarto equilibrato, Powell tiene in gioco la Viola. Gli ospiti chiudono con un vantaggio di soli 3 punti.

Neroarancio un po’ in difficoltà al secondo quarto. Il vantaggio degli ospiti aumenta, il distacco adesso è di 5 punti. Si va all’intervallo lungo sul risultato di 48 – 53.

Il terzo periodo è dominato dai ragazzi di coach Bolignano, la Viola recupera lo svantaggio e si porta a +5 su Latina.

Nell’ultimo periodo, Latina esce completamente dal parquet. Monologo dei neroarancio che chiudono la gara sul risultato di 92 – 84.

La cura Bolignano sembra funzionare, la squadra ha acquistato sicurezza nei propri mezzi e ha fornito eccellenti prestazioni, mostrando l’aggressività e la concentrazione che forse era mancata nelle precedenti gare.

La Viola vola sulle ali di Powell, all’esordio, e Voskuil autori rispettivamente di 38 e 22 punti. Adesso i play out fanno un po’ meno paura. Adesso si ha la consapevolezza di poter giocare alla pari contro qualsiasi avversario.

IL TABELLINO DEL MATCH

Viola Reggio Calabria: Taflaj ne, Caroti 4, Fabi 8, Rossato 6, Ciccarello ne, Guariglia 4, Guaccio ne, Vosquil 22, Marino ne, Marulli 10, Powell 38, Babilodze 0. All. Domenico Bolignano.

Latina Basket: Passera 0, Arledge 15, Di Santo ne, Mathlouthi 3, Poletti 22, Ambrosin ne, DeShields 8, Uglietti 7, Allodi 10, Pastore 19. All. Franco Gramenzi, Vice All. Giuseppe Di Manno.

Arbitro: Gabriele Gagno.

Arbitri: Alberto Maria Scrima, Francesco Meneghini.

 

Leggi anche:

Lascia un commento