Ancora una sconfitta per la Viola Reggio Calabria

Cade al PalaEstra di Siena la Bermè Viola Reggio Calabria. Contro la Mens Sana di coach Ramagli la squadra neroarancio resta in partita per tutti i 40 minuti. La stanchezza dei ragazzi di Coach Benedetto nell’ultimo giro di lancette mette i titoli di coda su un match che per lunghi sprazzi è stato avvincente da entrambe le parti. Una gara affascinante che ha visto entrambe le squadre alternarsi in vantaggio con la Viola che negli ultimi due parziali ha avuto un buon impatto. Terza sconfitta per la Bermè Viola Reggio Calabria che adesso resta a 4 punti in classifica nel girone ovest del campionato di serie A2.

Mens Sana 1871 – Bermè Viola Reggio Calabria 76 – 69
( 24-19; 16-16; 11-18; 25-16 )

Mens Sana 1871 Siena: D. Diliegro 6; A. Ranuzzi 2;  M. Udom 8;  C. Roberts 22; D. Bryant 26;  A. Cacace; S. Borsato 8; L. Marini; L. Bucarelli;  V. Cucci 4.
Coach Alessandro Ramagli

Bermè Viola Reggio Calabria: M. Mordente 6;  R. Rullo 19; A. Crosariol 8; C. Brackins 12; V. Spinelli 6; V. Costa 3; I. Lupusor 9; M. Ghersetti 6; K. Pandolfi; H. Sindoni.

Coach Giovanni Benedetto.

-ViolaReggioCalabria

Leggi anche:

Lascia un commento