Un passo avanti per Reggio Calabria: Roma adesso è più vicina

Un passo avanti per il mezzogiorno, incentivato infatti da oggi 22 novembre, il trasporto ferroviario in Calabria, grazie all’accordo tra la Regione Calabria e i vertici del gruppo “Ferrovie dello stato” il treno Frecciargento bypasserà la stazione di Napoli centrale riducendo il tempo di percorrenza di quasi dodici minuti. Il treno in questione è il “frecciargento” 9372, che partirà undici minuti dopo rispetto l’orario attuale.

Ecco nei dettagli le fermate di Frecciargento:

Il treno fermerà anche a Villa San Giovanni (7.01 con ripartenza alle 7.04), Lamezia Terme Centrale (7.53 con ripartenza alle 7.56), Paola (8.23 con ripartenza alle 8.26) e Salerno (9.57 con ripartenza alle 10.00). Al ritorno il treno partirà da Roma alle 17.30 ed arriverà a Reggio Calabria alle 22.13, trenta minuti prima, rispetto al vecchio orario. Le altre fermate saranno: Salerno 18.56 con ripartenza alle 18.59; Paola 20.32 con ripartenza alle 20.35; Lamezia Terme 21.01 con ripartenza alle 21.04; Villa San Giovanni 21.56 con ripartenza alle 21.59.

 

Leggi anche:

Lascia un commento