Regione Calabria: Ecco la decisione della giunta

La Giunta regionale si e’ riunita sotto la presidenza di Mario Oliverio, con l’assistenza del segretario generale Ennio Apicella. Su proposta del presidente Oliverio e’ stata deliberata la costituzione di parte civile in alcuni procedimenti penali a carico di soggetti accusati di diversi reati. Su proposta dell’assessore al Bilancio Antonio Viscomi, e’ stato approvato il rendiconto di gestione dell’agenzia Regione Calabria per le erogazioni in agricoltura (Arcea) esercizio finanziario 2014 ed il riaccertamento straordinario dei residui, che sara’ trasmesso al Consiglio regionale, per l’approvazione. Sono state approvate una serie di variazioni di bilancio. Su proposta dell’assessore allo Sviluppo economico Carmela Barbalace, sono state approvate le disposizioni attuative della disciplina del commercio su aree pubbliche. Su proposta dell’assessore al Lavoro Federica Roccisano e’ stato approvato l’atto d’indirizzo all’azienda “Calabria Lavoro” per la proroga fino al 31 dicembre 2018 dei lavoratori- leggi n.28/2008 e n.8/2010. Su proposta dell’assessore alle Infrastrutture Roberto Musmanno e’ stato designato il magistrato Gerardo Dominijanni come presidente della Commissione per l’assegnazione degli alloggi erp per il circondario del Tribunale di Palmi. E’ stato approvato l’atto di indirizzo previsto dall’ordinanza del Capo dipartimento della protezione civile in tema di prevenzione del rischio sismico.

(Agi)

Leggi anche:

Lascia un commento