Serie C: trema il Girone C, ecco le penalizzazioni

Il Tribunale Federale Nazionale, presieduto da Cesare Mastrocola, oggi ha ufficialmente sanzionato cinque società della Serie C per aver violato il Covisoc

Tre punti di penalizzazione per l’Akragas, due per l’Arezzo, uno per Santarcangelo, Matera e Fidelis Andria.

Inibiti anche i rispettivi dirigenti, tra cui Antonio Caliendo, all’epoca dei fatti considerato amministratore unico del Modena; inoltre la squadra emiliana in caso di iscrizione ad un qualsiasi campionato legato alla FIGC dovrà scontare cinque punti di penalizzazione.

La nuoca classifica del Girone C dopo le penalizzazioni:

 

  • Lecce 37
  • Catania 34
  • Trapani, 32
  • Siracusa 26
  • Rende 24
  • Monopoli 22
  • Virtus Francavilla 22
  • Matera 20
  • Bisceglie 20
  • Juve Stabia 20
  • Reggina 18
  • Catanzaro 18
  • Cosenza 16
  • Fondi 15
  • Sicula Leonzio 15
  • Casertana 14
  • Andria 12
  • Paganese 11
  • Akragas 6

 

 

Leggi anche:

Lascia un commento