Sequestrato Internet Point

E’ stata scoperta a Rizziconi, dalla Guardia di Finanza di Gioia Tauro , un’attività clandestina che ha portato alla denuncia del titolare di un locale dichiarato come Internet Point e come posto telefonico pubblico ma in realtà connesso alla raccolta illegale di scommesse sportive per via telematica.
All’interno del locale sono stati posti i sigilli all’intera attrezzatura composta da computer , monitor , televisori, e tutto quello che ha permesso lo svolgersi dell’attività attuata tramite sala giochi con strumenti collegati alla rete non disponendo però della prevista licenza di pubblica sicurezza.

Leggi anche:

Lascia un commento