REGGIO, SCANDALO AL LIDO COMUNALE: IMMIGRATI NUDI IN SPIAGGIA, CAOS TRA LA GENTE

È stato scandalo stamane al lido comunale dove, nel corso della mattinata odierna, un gruppo di immigrati (una decina circa) ha creato scompiglio tra le spiagge reggine. I migranti, che si trovavano in riva al mare totalmente senza indumenti, sono stati allontanati dai passanti e dai pescatori del posto. Ad assistere all’accaduto anche dei bambini, subito allontanati dai genitori. In seguito all’allontanamento, il gruppo di migranti ha provveduto a vestirsi nei pressi della rotonda della via marina bassa. Sul posto, in seguito ad una chiamata da parte dei cittadini, presenti anche le forze dell’ordine.

 

Leggi anche:

Lascia un commento