REGGIO – Completato il collaudo statico del Ponte di Paterriti

Svolte con esito positivo le operazioni di collaudo statico del Ponte di Paterriti

Nella giornata di ieri mercoledì 2 agosto dalle ore 6,00 alle ore 9,30 si sono svolte le operazioni di collaudo statico del Ponte di Paterriti alla presenza della Direzione Lavori e della ditta Gecos sotto la supervisione del Rup ing.Domenico Richichi.

Il collaudo ha avuto esito positivo, essendo stata rilevata “perfetta congruenza delle frecce”. Si conclude così il primo stralcio di lavori di un’opera molto attesa per gli abitanti della frazione collinare a sud di Reggio Calabria.

Il sindaco Giuseppe Falcomatà preso atto delle risultanze ha ringraziato le maestranze e i tecnici per il lavoro fin qui svolto, rilanciando l’impegno per assicurare il raggiungimento del fine ultimo, l’utilità per i cittadini. Intanto proprio oggi è stata pubblicata dalla Stazione Unica Appaltante provinciale la gara che riguarda il secondo stralcio che ingloba le rampe di accesso al ponte.

Per avviare questa ulteriore fase l’esecutivo Falcomatàaveva provveduto a colmare un gap progettuale e di risorse a inizio anno 2017, attingendo a devoluzione di mutui della cassa depositi e prestiti per un milione di euro. Saranno necessari ulteriori 6 mesi di lavoro dalla cantierizzazione per rendere fruibile l’opera nella sua completezza.

Nelle more di aggiudicazione delle gara, gli uffici stanno perfezionando i procedimenti di esproprio, per rendere possibile l’avvio dei lavori entro il mese di ottobre.

Reggio Calabria 3 agosto 2017

uffstampa@reggiocal.it

Leggi anche:

Lascia un commento