REGGIO – Allerta meteo: squadra comunale al lavoro per il monitoraggio del territorio urbano

A seguito delle intense precipitazioni piovose, che hanno determinato l’innalzamento del livello di allerta diramato dalla Protezione Civile regionale, le squadre per la manutenzione comunale sono al lavoro già da questa notte, impegnate nel monitoraggio e la riattivazione dei pozzi comunali, per la rimessa in posa dei chiusini dei tombini sulle carreggiate stradali e per il controllo delle caditoie a bordo strada che in alcuni casi risultano bloccate da rifiuti.
L’Amministrazione comunale si richiama dunque alle raccomandazioni diffuse dalla Protezione Civile regionale: non mettersi in viaggio se non strettamente necessario; evitare i sottopassi; abbandonare i piani seminterrati o interrati se ubicati in zone depresse o a ridosso di fiumi, torrenti tombati o con sezioni dall’alveo ristrette per cause antropiche;
nelle aree indicate nel punto precedente raggiungere i piani superiori; non sostare in prossimità di aree con versanti acclivi che potrebbero dare origine a colate rapide di fango e crolli di blocchi rocciosi.
I volontari della Protezione Civile comunale sono impegnati nel monitoraggio delle zone più a rischio.
Per ulteriori indicazioni è possibile rifarsi alle norme comportamentali pubblicate sul portale del Comune:
http://www.reggiocal.it/on-line/Home/AreeTematiche/ProtezioneCivile/articolo104673.html

Leggi anche:

Lascia un commento