Reggina: il presidente Mimmo Praticò insignito dell’Oscar del Sorriso “Gogol”

Premiato al Teatro “Francesco Cilea”

Gli attori reggini e ambasciatori del “Gogol” Giacomo Battaglia e Gigi Miseferi hanno insignito il presidente del sodalizio amaranto Mimmo Praticò dell’Oscar del Sorriso “Gogol”. L’ambito riconoscimento ideato da Mauro Todaro e nato da un’iniziativa culturale, proviene da un territorio come quello della provincia di Enna nel centro della Sicilia che oggi vive un forte disagio sociale, ma che sta cercando di ritrovare la propria dignità e riscatto.

Il premio è stato assegnato al presidente Mimmo Praticò “ per l’essenziale contributo messo in campo affinchè la Reggina possa tornare nel calcio che conta con un bagaglio di valori molto pesanti rappresentando il riscatto di una intera città”.

Alla presenza del giornalista Tonino Raffa storica voce di “Tutto il calcio minuto per minuto”, la cerimonia di premiazione è avvenuta al teatro “Francesca Cilea” di Reggio Calabria in occasione dello spettacolo “Romanzo Mitologico” organizzato dalla Famag (Festival delle Arti della Magna Grecia) e presentato dagli attori Battaglia e Miseferi che hanno festeggiato i 30 anni di carriera del duo.

Prima della premiazione, il presidente Praticò ha omaggiato gli attori Battaglia e Miseferi due maglie della Reggina con alle spalle i nomi ed il numero di anni di carriera del duo.

(Comunicato Reggina 1914)

Leggi anche:

Lascia un commento