PERSONALE ATA – Ancora pochi giorni per inoltrare la domanda

Sarà il 30 Ottobre il termine ultimo per presentare alle scuole di ogni ordine e grado le domande di inclusione ed aggiornamento della terza fascia ATA. I due modelli (D1, inclusione e D2, aggiornamento) sono disponibili online e sempre in rete è possibile trovare tutte le informazioni che consentono di non commettere errori nella fase di compilazione. A dare una mano in questo senso ci pensano i sindacati, che presso le proprie sedi e dietro al pagamento di un contributo, riducono il margine di errore garantendo la validità della domanda.

E’ possibile far pervenire agli istituti scolastici i modelli tramite posta raccomandata. Per chi invece decide di non allontanarsi dalla Propria provincia di residenza, è prevista la consegna a mano.

Il personale ATA, contrariamente a quanto si pensa, non si limita al solo inquadramento nella posizione di Collaboratore Scolastico (bidello) ma comprende anche le figure di: Assistente Amministrativo, Assistente Tecnico, Cuoco, Guardarobiere, Infermiere e Addetto alle aziende agrarie.

La presentazione della domanda cartacea, tuttavia, è solo il primo passaggio; una seconda fase prevede infatti l’inserimento sulla piattaforma del miur, Istanze OnLine (sulla quale bisogna registrarsi per tempo), di altre 29 scuole oltre a quella a cui è stata indirizzato il modulo cartaceo. Il periodo in cui dovrà svolgersi questa seconda fase non è stato ancora reso noto dal Ministero della Pubblica Istruzione.

Consultando i primi dati statistici, si evince che la meta preferita dai meridionali è il Nord Italia che offre, senza alcun dubbio, maggiori possibilità e prospettive per l’ingresso nel settore dell’Istruzione. Da alcuni sondaggi emerge inoltre che un fattore limitante per alcuni è la famiglia, chi ha moglie e figli, infatti, sceglie di presentare le domande in istituti scolastici della propria Provincia di residenza.

Ecco sottoelencati i passaggi da compiere:

1- Iscrizione alla piattaforma Istanze OnLine;

2- Compilazione e presentazione domanda cartacea (modelli D1 e D2);

3- Inserimento delle altre 29 scuole (di 30 complessive) sul portale Istanze OnLine.

E’ possibile scaricare gli allegati D1 e D2 al seguente link –> https://www.orizzontescuola.it/inserimento-e-aggiornamento-iii-fascia-ata-modelli-di-domanda-d1-d2-e-d4/

Immagine: assetscuola.com

 

Leggi anche:

Lascia un commento