MArRC aperto anche per le prossime festività

I tesori della Calabria antica e le mostre temporanee in corso al Museo nazionale di Reggio, tra queste “Viaggi etnografici di fine Ottocento”, allestita in piazza Paolo Orsi sino al prossimo 23 aprile con una selezione di oggetti della collezione Palumbo esposti per la prima volta, saranno a disposizione del pubblico anche a Pasqua, nel lunedì dell’Angelo e il 25 aprile. E tutto questo sulla scorta del trend positivo degli ingressi registrato domenica scorsa.
“Apriamo alla città e alla Calabria – afferma il direttore Carmelo Malacrino – e siamo consapevoli delle difficoltà che ci sono oggi per raggiungere il nostro territorio, ma riteniamo che, proprio per questo, non possa venir meno l’attenzione della società civile verso il patrimonio artistico e culturale della regione. Il MArRC – aggiunge – continua a mantenere un trend positivo negli ingressi, come testimoniato dai 2.496 visitatori in occasione dell’iniziativa #domenicalmuseo”.
 

ANSA.

Lascia un commento