Lega Pro Girone C – Programma 34esima giornata di campionato.

La 34esima giornata del girone C di Lega Pro, si svolgerà interamente questa domenica con 8 gare alle 14.30 e 2 alle 18.30. Gli scontri più interessanti, anche in questo turno, si registrano nelle zone basse della classifica dove diverse squadre sono impegnate nella lotta a non retrocedere.

Tra le tante partite spiccano: il sentitissimo derby di Calabria tra Reggina e Catanzaro e Monopoli – Melfi.

La Reggina con la prima vittoria in trasferta ottenuta sul campo del Taranto, ha dato una svolta alla propria stagione e adesso è padrona del proprio destino. Vincere con il Catanzaro è d’obbligo se si vuole aumentare il distacco dalla zona play out.

Monopoli – Melfi andrà in scena alle 18.30. I biancoverdi cercano il riscatto dopo la pesante sconfitta subita in casa, che ha visto un sontuoso Cosenza vincere 2-6, mentre il Melfi, sempre più ultimo è a -3 dai play out a causa della sconfitta con la Vibonese.

Tra le partite del primo pomeriggio troviamo Akragas – Paganese. I “Giganti” in serie positiva da 5 turni ospiteranno la Paganese che forte dei suoi 42 punti può già considerarsi salva ma può anche ambire a una posizione play off, per questo cercherà in tutti i modi di fare risultato ad Agrigento.

La Vibonese ospiterà il Catania e cercherà di fare bottino pieno approfittando delle difficoltà che gli etnei hanno avuto nell’ultimo periodo.

In testa alla classifica è saldo il Foggia con un vantaggio di +6 sul Lecce. I rossoneri saranno impegnati nella trasferta di Caserta, contro un’avversaria ostica e difficile da affrontare tra le mura amiche.

Il Lecce affronterà una partita più semplice. Troverà come avversario il Taranto e potrebbe avere l’occasione di accorciare sul Foggia.

Una bella sfida ai piani alti della classifica è senza ombra di dubbio Juve Stabia – Matera, rispettivamente quarta e terza in graduatoria. Il distacco è di soli 3 punti ma le vespe in caso di vittoria potrebbero colmare il distacco.

Il Cosenza, rinvigorito dai 6 goal rifilati al Monopoli ospiterà al “San Vito – Marulla” il Siracusa di Sottil, che ha ottenuto 6 vittorie nelle ultime 7 partite. Sarà dura per i silani che proveranno a vincere per migliorare la loro posizione in griglia play off.

Il Messina di Lucarelli, rischia seriamente di essere coinvolto nella lotta per non retrocedere. Si aspettano infatti i 4 punti di penalizzazione per inadempienze varie . Per evitare l’aggravarsi della propria posizione cercherà la vittoria a Fondi.

Infine Francavilla – Fidelis Andria, scontro tra due squadre già salve da tempo e attualmente in zona play off. Cercheranno in tutti i modi di fare punti per  rimanere ai piani alti della classifica.

 

 

Lascia un commento