Federcaccia Calabria, falso il comunicato attribuito a FIDC sul posticipo della stagione venatoria

Sta girando in queste ore su Facebook e sui siti meno attenti a verificare la veridicità di quanto pubblicato, la notizia di un comunicato stampa in cui Federcaccia comunica la decisione da parte del Prefetto di Reggio Calabria dottor Di Bari di sospendere fino al 31 ottobre la prossima stagione venatoria a causa degli incendi.
Tale notizia è falsa, priva di qualsivoglia fondamento e tesa solo ad arrecare danno e inutile apprensione fra i praticanti.
Invitiamo quindi quanti hanno contribuito, anche in buona fede, alla sua diffusione tramite i social a rettificare l’informazione divulgata e a verificare sempre la fondatezza o meno delle notizie riportate.
Nei confronti di chi ha procurato questo inutile allarmismo, non importa se con l’intenzione di fare un poco simpatico scherzo o con altri e peggiori fini, Federcaccia Calabria si rivolgerà alle autorità competenti.

Il presidente regionale Federcaccia Calabria, Giuseppe Giordano

comunicato Federcaccia – Regione Calabria

 

Leggi anche:

Lascia un commento