Ecosistema urbano 2017, Reggio Calabria guadagna 16 posizioni

Il 24° rapporto Ecosistema urbano di Legambiente e Ambiente Italia, incorona la città di Mantova come regina dell’ambiente, seguita subito dopo dall’accoppiata Trento-Bolzano, di poco davanti a Parma. L’indagine si basa su 16 parametri divisi nelle macroaree Aria, Acqua, Rifiuti, Energie rinnovabili, Mobilità e Ambiente urbano. Il confronto avviene sulla base degli indicatori rimasti immutati, mentre è più difficile comparare i punteggi, influenzati non solo dai parametri nuovi, ma dalla introduzione di una serie di bonus: è questa la vera novità dell’edizione di quest’anno, in cui è stato assegnato un carico addizionale alle realtà che si sono messe in luce, anche grazie a politiche innovative, nel recupero e nella gestione delle acque, nella gestione dei rifiuti, nell’efficienza della gestione del trasporto pubblico e in quella che viene definita la mobilità nuova, legata all’alto tasso di spostamenti in bicicletta e alla riduzione degli spostamenti in auto. Nonostante le modifiche introdotte, nella top ten si incontrano comunque le stesse protagoniste di 12 mesi fa.

Qualche passo in avanti per Reggio Calabria che recupera ben 16 posizioni e si piazza davanti a Città Metropolitane importanti come Bari, Napoli, Genova, Torino e Roma. Reggio si attesta la prima Città Metropolitana del Sud Italia.

Fonte: ilsole24ore

E’ possibile consultare tutti i dati al seguente link –>

http://www.infodata.ilsole24ore.com/2017/10/30/ecosistema-urbano-2017-le-pagelle-verdi-delle-citta-italiane/

Leggi anche:

Lascia un commento