COSENZA-REGGINA, D’Orazio risponde a Coralli. Termina 1-1 il primo tempo del derby

Termina in parità il primo tempo del derby tra Cosenza e Reggina. Amaranto che passano subito in vantaggio dopo 3 minuti con il capitano Claudio Coralli che sfrutta un clamoroso errore di Caccetta, che tenta il retropassaggio per il suo portiere, che però risulta cortissimo , ed il cobra, a tu per tu con Perina, lo batte con estrema precisione e freddezza portando gli amaranto in vantaggio. Dopo il gol, Reggina che continua a  spingere e rischia di raddoppiare con Porcino, fermato a tu per tu con Perina da D’Orazio. Dopo la “botta” assorbita dal portiere amaranto Sala, per aver sbattuto contro il palo, il gioco rimane fermo per circa 7 minuti e, una volta ripreso il gioco, gli amaranto calano lasciando terreno spianato al Cosenza che al 35′ trova il gol del pareggio con D’Orazio, lasciato completamente solo dalla retroguardia amaranto.

 

Leggi anche:

Lascia un commento