Atam Reggio Calabria, al via la bigliettazione elettronica

Salire sul bus e accorgersi di aver dimenticato di acquistare il biglietto?

Tutto questo, dal 1° febbraio, non sarà più un problema. Perché d’ora in poi si potrà utilizzare l’ App “ATAM – Trasporto Pubblico”, dall’apposita sezione, che consentirà anche di acquistare e validare biglietti e abbonamenti, urbani e extraurbani, con il cellulare.

Non si ferma dunque l’evoluzione di ATAM anche sotto il profilo tecnologico e cresce l’attenzione alle novità in ambito digitale. Infatti, dopo il rilascio della versione beta dell’app, avvenuto lo scorso dicembre, dal 1° febbraio sarà rilasciata la versione che include la bigliettazione elettronica.

Per chi avesse già scaricato l’App in precedenza, occorrerà aggiornarla, per poter visualizzare la sezione “i miei titoli di viaggio”.

Dall’ interfaccia intuitiva l’APP, scaricabile gratuitamente da Google Play ed Apple Store, che ha avuto una grande partecipazione tra i cittadini grazie alla sezione “suggerimenti e segnalazioni”, consente di avere tutte le informazioni relative alla mobilità a Reggio Calabria e renderla sempre più smart.
Dall’applicazione è inoltre possibile monitorare in tempo reale, l’arrivo dei bus, segnalati in rosso grazie alla funzione di GPS, visualizzare le opportunità di spostamento nei dintorni della propria posizione, le fermate più vicine e le prossime partenze dei bus, consultare le news e restare sempre aggiornati sulle variazioni dei servizi gestiti da ATAM SpA.

“Con l’attivazione della bigliettazione tramite APP – commenta così l’Amministratore Unico Francesco Perrelli – ATAM compie un ulteriore passo in avanti nella modernizzazione del servizio offerto ai cittadini. Stiamo lavorando per portare la nostra azienda di trasporto pubblico su standard qualitativi elevati. Ora, infatti, cittadini e turisti potranno prendere un autobus anche all’ultimo minuto, senza doversi preoccupare di trovare prima un rivenditore di biglietti aperto. Questa nuova funzionalità dell’App, insomma, è uno strumento di innovazione e un ulteriore incentivo al contrasto dell’evasione tariffaria”.

Atam Reggio Calabria

Leggi anche:

Lascia un commento