Svincolo di Bocale: sarà l’Anas a realizzarlo (dettagli)

Sarà direttamente l’Anas Spa a realizzare lo svincolo della SS 106 in corrispondenza dello Stadio di calcio di Bocale.

A deciderlo nei giorni scorsi è stata la Giunta Falcomatà che ha approvato lo schema per l’atto di convenzione per la realizzazione di un “Collegamento diretto tra la SS 106 e la viabilità comunale di Reggio Calabria in corrispondenza dello stadio comunale della frazione di Bocale” che demanda ad Anas la realizzazione dell’infrastruttura viaria attesa da anni.

La Giunta comunale ha demandato al Settore Finanze e Programmazione Economica l’attuazione delle procedure necessarie al trasferimento delle risorse pari ad € 440.000 alla società ANAS S.p.A. per la realizzazione dell’intervento, la cui copertura finanziaria è stata individuata attraverso un mutuo della Cassa Depositi e Prestiti.

Soddisfatto l’Assessore alla Pianificazione Territoriale e ai Trasporti Giuseppe Marino che ha salutato positivamente il provvedimento approvato dalla Giunta rilanciando sulla necessità di arrivare in tempi ristretti all’avvio effettivo del cantiere. “Su indirizzo del sindaco Falcomatà – ha spiegato l’Assessore – in questi mesi abbiamo lavorato per tirare fuori dalle secche un’opera che era attesa da anni e che finalmente oggi vedrà la luce, offrendo una risposta seria e concreta ai tanti cittadini e alle associazioni che nel tempo hanno sottolineato l’urgenza della realizzazione dello svincolo, necessario per un miglioramento generale della viabilità della zona sud della città, ma anche per una questione di sicurezza. Sono centinaia gli incidenti verificatisi negli ultimi anni in quell’area ed in generale sul tratto reggino della SS 106, tristemente conosciuta con l’appellativo di “strada della morte”. Il nuovo svincolo, che sarà realizzato mediante una rotatoria in raccordo alla viabilità comunale esistente, migliorerà decisamente la sicurezza e la viabilità dell’area.

(Comunicato stampa)

Leggi anche:

Lascia un commento