Sea Forum 2015 a Palmi!

      4.898 commenti su Sea Forum 2015 a Palmi!
E’ stato presentato alla Provincia il “SeaForum 2015”, l’evento dedicato alla
nautica e organizzato dal Comune di Palmi, in collaborazione con la Provincia,
l’Autorità Portuale di Gioia Tauro, la Capitaneria di Porto e la Charter Line.
    
Ad aprire i lavori della conferenza stampa il consigliere comunale di Palmi,
Antonio Papalia,  entusiasta per l’iniziativa. "L'Amministrazione comunale
 attraverso il SeaForum 2015 – ha dichiarato il giovane consigliere - intende
accendere i riflettori sul settore del turismo costiero marittimo, cruciale per
la crescita della città e dell'intera Costa Viola. Lo sviluppo di partnership,
reti e cluster, insieme a strategie di governance e di specializzazione
intelligente, rappresentano un viatico di sviluppo imprescindibile per
proiettare il territorio nel panorama Europeo. Guardiamo avanti, con la
convinzione che Palmi non possa sottrarsi alla propria vocazione naturale,
consapevoli che solo la sinergia con le Istituzioni sovracomunali possa dare
concretezza ad un percorso ambizioso".
E’ toccato invece a Carmelo Parisi, della Charter Line, illustrare nel dettaglio
il programma. “Si comincia sabato 4 luglio, alle ore 10, con l’inaugurazione e
l’apertura dell’esposizione nautica fino alle 22. Più di venti aziende presenti,
l’intera area del porto Taureana di Palmi interessata dall’evento con stand di
quanti sono leader nel settore della nautica. Domenica 5 l’esposizione sarà
visitabile dalle ore 9 alle 22, mentre alle 19 è in programma un
convegno-dibattito sul tema “Turismo costiero e marittimo, opportunità e
prospettive”. Una due giorni – ha poi concluso Parisi- che vuole rappresentare
una nuova opportunità per l’intero comprensorio della Costa Viola”.
Il Comandante in seconda della capitaneria di Porto di Gioia Tauro, Tenente di
Vascello Mario Pennisi, ha inteso evidenziare l’importanza della manifestazione
ricordando l’impegno per la promozione della cultura del mare. “Il nostro
operato – ha ribadito il comandante – mira a promuovere la cultura del mare e
della sicurezza in mare. Lo facciamo tutto l’anno, attraverso iniziative rivolte
alle scuole e alle associazioni del territorio. Attraverso la prevenzione,
l’informazione e la formazione,  senza tralasciare i controlli che facciamo ai
diportisti o e alle strutture che hanno a che fare con la balneazione”.
L’incontro è stato concluso dal vicepresidente del Consiglio provinciale e
vicesindaco di Palmi, Giuseppe Saletta, che dopo aver ringraziato le autorità e
gli enti per la fattiva collaborazione volta al successo della manifestazione,
ha rivelato gli obiettivi del SeaForum 2015. “ Con questa manifestazione
vogliamo promuovere le buone aziende e gli artigiani presenti sul nostro
territorio. Vogliamo promuovere il paesaggio, la costa, l’ambiente, la cultura
di Palmi. Non dobbiamo inventarci nulla, c’è già tutto, dobbiamo solo metterlo
in evidenza e promuoverlo bene. Il convegno di domenica – ha poi concluso- con
gli interventi previsti e confermati del presidente della Provincia Giuseppe
Raffa, del vicepresidente Giovanni Verduci, del Commissario dell’Autorità
Portuale e Comandante della Capitaneria di Porto di Gioia Tauro, Davide
Barbagiovanni Minciullo, e del sindaco Giovanni Barone, sarà la giusta occasione
per fare il punto sui numerosi interventi già realizzati per la difesa e la
promozione del territorio palmese”.  
Alla conferenza stampa hanno preso parte anche l’arch. Giuseppe Mezzatesta,
dirigente del settore Difesa del suolo e salvaguardia delle coste della
Provincia, la dott.ssa MariaRosa Garipoli, dirigente settore marketing e cultura
del comune di Palmi, il comandante della Delegazione di spiaggia di Palmi, Primo
maresciallo Giuseppe Fiorenza. 

Foto: da sinistra Legato, Parisi, Papalia, Saletta, Pennisi, Fiorenza.    

Comunicato Stampa.

Leggi anche:

Lascia un commento