Renzi: “l’Italia non è il paese dei Balocchi”

“L’Italia non è il Paese dei Balocchi” – “Chi ha diritto all’accoglienza – ha detto il premier – deve essere accolto, l’Italia non è il Paese dei balocchi, ma un grande Paese che può farcela da solo. E’ l’Europa che non può pensare di fare da sola: non può pensare di avere una politica estera affidata ai singoli Stati. Tutte le forze politiche diano una mano in questo sforzo del governo italiano e, guardo alla sinistra di quest’aula, non possiamo avere più paura del concetto di rimpatrio. Lo sforzo che noi facciamo è di investire sulla cooperazione internazionale”.

 

Con queste parole il presidente del consiglio Matteo Renzi ha aperto una porta alla possibilità di rimpatrio degli immigrati poichè l’Unione Europea ha scelto la via del disinteresse e ha lasciato ai singoli stati il dovere e il “diritto” di badare ai suoi affari interni.

Leggi anche:

Lascia un commento