Reggio Calabria – Uomo trovato carbonizzato sotto auto

Questa mattina ad Arghillà, nella Piazzetta Modenelle, la Polizia ha scoperto le rimanenze di un corpo carbonizzato sotto una Peugeot 206 incendiata.

Gli investigatori sono sicuri che si tratti di omicidio, mentre c’è ancora qualche dubbio per quanto riguarda il riconoscimento della vittima; secondo le prime ipotesi potrebbe essere il proprietario dell’autovettura, un uomo incensurato di 69 anni, del quale però non è stato ancora fornito il nome.

Per quanto riguarda il delitto, la polizia ha fatto una prima ricostruzione secondo la quale l’uomo potrebbe essere stato ucciso e poi chiuso nel bagagliaio dell’autovettura data alle fiamme: il calore avrebbe sciolto il vano e proprio per questo i resti sarebbero caduti sull’asfalto.

Sono state avviate le indagini per risalire all’identità della vittima e conoscere gli autori e il movente del delitto.

Leggi anche:

Lascia un commento