Calabria – Riceve cartella e rompe vetri Equitalia

(ANSA) – CORIGLIANO CALABRO (COSENZA), 3 DIC – E’ entrato negli uffici Equitalia di Corigliano con in una mano una cartella per un fermo amministrativo e nell’altra un casco con il quale, in preda alla furia, ha frantumato i vetri degli sportelli e scaraventato le sedie. Il protagonista, un quarantenne, è stato fermato dai carabinieri. Uno dei dipendenti ha accusato un malore ed è stato soccorso dai medici del 118. Il presidente di Equitalia Enzo Busa ha fatto pervenire la sua solidarietà ai dipendenti.

Leggi anche:

Lascia un commento