Castorina: “Reggio modello di accoglienza per il Paese”

Ben 40 i comuni dell’area Metropolitana di Reggio Calabria hanno aderito al protocollo d’intesa relativo all’accoglienza dei migranti che sbarcano sulle nostre coste.
L’accordo è stato sottoscritto tra il Ministero dell’Interno e circa 150 comuni della Regione Calabria, sotto la regia dell’Anci regionale.
“L’area Metropolitana di Reggio Calabria ha aderito con oltre 40 Comuni ad alla richiesta di Anci – dichiara Antonino Castorina, Consigliere delegato alle Politiche dell’Immigrazione del Sindaco Giuseppe Falcomatà – questo è un primo incoraggiante segnale che va coniugato ad un intervento straordinario per la Piana di Gioia Tauro dove, grazie al lavoro encomiabile
del Prefetto Polichetti, all’impulso della Prefettura di Reggio Calabria ed allo sforzo che istituzioni e parti sociali stanno svolgendo, si devono realizzare interventi straordinari per la sicurezza e l’accoglienza su San Ferdinando – Rosarno. L’adesione al protocollo da parte dei circa 150 Comuni porta la Calabria ad un primato detenendo la percentuale più alta di Italia in tema di accoglienza”.

Foto: profilo facebook Antonino Castorina

Leggi anche:

Lascia un commento