Calabria – Arrestato incensurato 23enne

A Caulonia, i Carabinieri hanno arrestato un giovane 23enne, F.F. Con l’accusa di tentato omicidio.

Il giovane è accusato di aver esploso un colpo di arma da fuoco verso un vettontenne, G.L. , che aveva fatto irruzione nella sua casa, armato di coltello.

Al momento dell’accaduto nell’abitazione di F.F., erano presenti la moglie di 18 anni e i due figli di sette mesi e un anno e mezzo.

G.L. è riuscito a fuggire, ma accasciandosi a breve distanza. Il giovane è stato soccorso dai Carabinieri arrivati sul posto dopo una chiamata al 112. Il ferito è stato portato prima nell’ospedale di Locri e successivamente all’Ospedale Riuniti di Reggio Calabria, non è in pericolo di vita.

Le forze dell’ordine stanno indagando sull’accaduto.

Leggi anche:

Lascia un commento