Reggina, Maurizi: “Ringrazio città e giornalisti. Vittoria importante, stiamo coi piedi per terra”

Ringrazio pubblicamente i giornalisti che nel corso di questa dura settimana non ha fatto pesare le sconfitte, anzi, ha incoraggiato la squadra.

Ringrazio la città perché ci ha dato il sostegno di cui avevamo bisogno.

I ragazzi stanno dando tantissimo, forse ho chiesto loro più del dovuto ma va bene così. 

Subiamo tantissimi falli che causano infortuni traumatici. È un dato di fatto, non un alibi.

De Francesco ha rimediato lo stesso infortunio subito contro il Catanzaro. Voleva proseguire, ma non era proprio il caso.

Bianchimano e Tulissi hanno quelle qualità tecniche tali da permettere alla squadra di salire e farla respirare. Quello che penso su Bianchimano l’ho detto dal primo giorno. Pur di non cederlo mi sarei incatenato alla porta del Comune. 

L’Andria ha fatto la sua partita, è una buona squadra.

Ora pensiamo al Monopoli.

Dobbiamo solo restare con i piedi per terra, essere sereni, allenarci bene e provare a fare risultato a Monopoli.

Leggi anche:

Lascia un commento