Melfi, Diana: “Gara difficile in un ambiente difficile. Non siamo nelle condizioni di poter puntare al pareggio…”

Aimo Diana, ex calciatore della Reggina ed attuale tecnico del Melfi parla ai microfoni ufficiali del club in vista della sfida di domani:

E’ una gara difficile, un ambiente difficile. Non c’è tempo per continuare con calma il percorso di crescita, siamo consapevoli di ciò che ci aspetta sino al termine del campionato”.

Qualche problema per Diana ? –Non arrivo con le idee chiare, perché abbiamo qualche problemino. Anche in virtù delle tre gare ravvicinate, dobbiamo fare certe scelte. Torna Foggia? Lui è un calciatore importante, ma può anche subentrare, vedremo…“.

Sul finale di stagione – “La squadra doveva essere consapevole che doveva lottare, siamo tornati nella bagarre, inaspettatamente, e questo deve darci grande forza e convinzione“.

Sulla difesa che non prende gol da oltre 300 minuti – “E’ l’attacco che per primo lavora molto bene. Ma è impensabile non subire più gol da qui alla fine. Sono curioso di vedere come reagirà la squadra quando accadrà di prendere gol“.

Basta un pari a Reggio Calabria ? –Non siamo nelle condizioni di poter puntare ad un pareggio…“.

Leggi anche:

Lascia un commento