Reggina, non farti autogol. Alla giovane età va iniettata una dose di esperienza

L’idea del dirigente  Salvatore Basile è stata chiara sin dal primo giorno: “puntiamo sui giovani, vogliamo abbassare l’età media dei titolari dello scorso anno” (che già era una delle più basse di tutta la Lega Pro).

Progetto senza dubbio ambizioso, ma non dimentichiamo che per raggiungere la salvezza, già quest’anno (per non parlare di due anni fa), è stata necessaria proprio l’esperienza dei senatori, nella persona di Belardi, Cirillo, Aronica e Di Michele nel riferimento più lontano, e dei vari Botta, Kosnic e Coralli proprio un mesetto fa.

Non vorremmo che con l’attuazione di questo progetto, si andasse da soli in “autogol” sottovalutando il campionato di Lega Pro girone C, che per calore delle piazze è quello nel quale è più difficile giocare e che in molte circostanze, l’elemento che fa la differenza è proprio l’esperienza di chi “sa il fatto suo” in determinate situazioni.

Roberto Foti

Fondatore presso: ReggioInforma e collaboratore presso: TuttoReggina, TuttoMercatoWeb e TuttoLegaPro

You may also like...

Lascia una risposta