PLAY OUT A2 – La viola asfalta Chieti, al PalaCalafiore finisce 91 – 74.

16710260_1355894414471561_1270877042_o

 

La Viola vince una gara tutto cuore e si aggiudica Gara 3 dei play out. La salvezza potrebbe arrivare già questa domenica qualora arrivasse un’altra vittoria in Gara 4.

Il primo quarto di questa importante sfida ci mette un pò a decollare. Apre i giochi Chieti con una tripla, la Viola riprende subito in mano la gara e chiude in vantaggio di 5 punti. (20 – 15)

Ritmi più alti nel secondo periodo. Chieti fatica sotto canestro e i neroarancio ne approfittano per ampliare il loro vantaggio. Si va all’intervallo lungo sul punteggio di 45 – 31.

Nel terzo quarto la Viola riparte con il quintetto di inizio gara, composto da Caroti, Powell, Voskuil, Fabi e Taflaj. Vosquil trova subito i primi punti con una tripla. I neroarancio continuano a mostrare la loro superiorità sugli avversari aumentando ancora il distacco che arriva a 17 punti. Il parziale a questo punto è 68 – 51.

Il quarto periodo vede I neroarancio amministrare l’ampio vantaggio accumulato. Chieti si arrende ed esce dal parquet. Al PalaCalafiore finisce 91 – 74.

IL TABELLINO

Viola Reggio Calabria: Taflaj 0, Caroti 5, Fabi 11, Rossato 13, Ciccarello ne, Guariglia 6, Guaccio 0, Voskuil 32, Marino ne, Marulli ne, Powell 21, Babilodze 3. All. Domenico Bolignano.

Proger Chieti: Golden 25, Mortellaro 5, Allegretti 2, Fallucca 3, Turel 1, Venucci 16, Piccoli 2, Zucca 2, Sergio 7, Davis 11. All. Maurizio Bartocci      Vice All. Giuseppe Dipaolo, Giacomo Piersante.

Arbitro: Federico Brindisi

Arbitri: Jacopo Pazzaglia, Marco Vita.

You may also like...

Lascia una risposta