MArRC – Concerti in occasione del primo anno dall’inaugurazione della collezione permanente

14060118_1271878889502681_1995809528_o

Il Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria festeggia domani il primo anno dall’inaugurazione della collezione permanente. Cinque livelli di esposizione che negli ultimi 12 mesi hanno entusiasmato i visitatori. Palazzo Piacentini è tra i musei del Sud che hanno registrato un incremento significativo di presenze con oltre il 22% in più nel 2016. Per l’occasione il MArRC ha organizzato un concerto “diffuso” tra le sale di esposizione con 4 appuntamenti musicali: 10.30, 12, 16.30 e 18. Bossanova e Jazz per chitarra e voce, a cura del maestro Antonio Barresi e di Carolina Scopelliti, il programma che i visitatori potranno ascoltare ammirando i reperti archeologici.
Un’occasione anche per conoscere la storia di Reggio e le sue monete con le mostra “Nomisma” che ripercorre la storia della colonia calcidese dalla fondazione sino a tutto il medioevo. Ma anche “Navi e imbarcazioni nel Mediterraneo antico” e “Viaggi etnografici di fine ‘800”.
Il Museo sarà aperto anche il primo maggio.

(ANSA)

You may also like...

Lascia una risposta