Reggina, Zeman: “Se giochiamo con questo atteggiamento vinceremo. Per la salvezza ci vogliono due vittorie”

e3cae036c4e2bea1fb8b65e8b2938a97_xl

Ecco le parole del tecnico degli amaranto Karel Zeman, intervistato da Nino Nucera, ai microfoni di Radio Gamma No Stop:

Il ritorno a Foggia ? Prima della partita ho pensato un pò al mio passato qui, poi al fischio d’inizio pensavo alla mia squadra. Speravo in un nostro risultato.

Penso che il Foggia sia venuto fuori anche nel primo tempo perché i valori tecnici sono stati superiori, credo che il Foggia vincerebbe anche in Serie B.
Oggi la Reggina ha giocato la sua partita e penso che se giochiamo con questo atteggiamento vinceremo le prossime gare.

Pesano le assenze di Porcino e Coralli ? Credo che oggi non si debba parlare delle assenze, chi è sceso in campo ha fornito una grande prestazione.
Oggi abbiamo concesso solo tiri dalla distanza ad una squadra che di solito, durante una partita, arriva tante volte a tu per tu davanti al portiere.

Le vittorie di Akragas e Monopoli ? Non mi preoccupano perché ne ero consapevole.

Salvezza ? Non credo che basta un’altra vittoria ma c’è ne vorranno due per ottenere l’obiettivo.
Se nelle prossime gare la squadra gioca come oggi o come nelle ultime due gare, faremo sicuramente bene.

Timore ? Il timore c’è sempre perché i cali di concentrazione sono dietro l’angolo. Dobbiamo però continuare a lavorare fino alla fine.

Esordio di Lo ? Contento per lui.

You may also like...

Lascia una risposta