VIOLA – Condello: “Avanti con un nuovo spirito. Cinque partite da non sbagliare”

FB_IMG_1490637623531

“Testa alle prossime cinque gare di campionato”. Questo il leitmotiv del general manager della Viola Reggio Calabria Gaetano Condello, intervenuto nella trasmissione ‘Tutti figli di Campanaro’ di Radio Touring 104.

Il dirigente ha subito rivolto un pensiero al giocatore neroarancio Patrick Baldassarre, infortunatosi al ginocchio: “Questa notizia ha sconvolto un po’ tutti perché, al di là dell’importanza del giocatore, Patrick è un ragazzo straordinario e lo ha dimostrato. Gli staremo vicino”.

Il gm, nel corso dell’intervista, è tornato sulla decisione di esonerare il coach Antonio Paternoster, dopo le 25 partite in A2 sulla panchina della Viola: “La decisione è arrivata lunedì mattina dopo un confronto con il proprietario Muscolino e il presidente Monastero. Un’analisi più approfondita va fatta a fine campionato. Oggi dobbiamo solo pensare alle prossime cinque gare – ha sottolineato Condello – che vanno affrontate con un piglio e uno spirito diverso, cercando di responsabilizzare ancora di più la squadra. Dispiace per Antonio Paternoster, che non è stato neanche fortunato per quanto concerne la situazione infortuni. Dobbiamo andare avanti. Ci sono gare importanti da disputare e vogliamo fare risultato nelle due partite in casa e nelle tre trasferte insidiose che ci aspettano”.

La palla passa a coach Domenico Bolignano, il quale, insieme a Pasquale Motta, dovrà guidare i neroarancio con l’obiettivo di raggiungere la salvezza: “E’ un incarico di grandissima responsabilità. Domenico – ha spiegato il general manager neroarancio – è un reggino che appartiene alla Viola da tantissimo tempo, così come Pasquale Motta. Non c’era tempo per analizzare altri tipi di ipotesi. Bolignano conosce bene l’ambiente e i giocatori e credo abbia le idee chiare”.

Il nuovo allenatore, già assistente di Paternoster in questa stagione, per la prossima gara potrebbe contare sul rinforzo Marshawn Powell: “L’ufficializzazione della chiusura dell’accordo è vicina. Vorremmo averlo in squadra per schierarlo nella prossima partita contro Treviglio”, ha dichiarato Condello, il quale ha poi analizzato le caratteristiche del prossimo avversario della Viola: “Treviglio si trova in una posizione di classifica importante. E’ una squadra molto bella da vedere, piena di giovani come noi, con un grande allenatore. Si tratta di una formazione che ambisce meritatamente ai playoff. Noi – ha aggiunto il gm – andremo a Treviglio con grande determinazione a fare la nostra partita, consapevoli di incontrare una formazione sicuramente forte”.

violareggiocalabria.it

You may also like...

Lascia una risposta