BASKET A2 – Viola così non va, Tortona si impone al PalaCalafiore 68-78

viola

Perde la Viola Reggio Calabria che al PalaPentimele si arrende al Tortona col risultato di 68-78. La sconfitta di questa sera ha inevitabilmente complicato la classifica che dopo le vittorie di Scafati ed Agropoli vede la squadra neroarancio a pari punti proprio con le due dirette concorrenti nella lotta alla salvezza.

“La sconfitta di questa sera  ci preoccupa – dice coach Antonio Paternoster -. Ma siamo sopratutto preoccupati per Baldassarre  che dopo l’ infortunio ha stretto i denti, ma ben presto abbiamo dovuto rinunciare a lui. Abbiamo sofferto la fisicità e la forza sotto canestro del nostro avversario. Quando una squadra come noi   è costretta a vincere, la palla diventa  pesante, abbiamo avuto un buon approccio alla gara poi ci siamo sciolti. I risultati di questa sera dimostrano ancora una volta come il nostro sia un campionato  difficile, si può vincere e perdere ovunque. Mancano 5 gare ormai e dobbiamo assolutamente evitare l’ultima posizione. A Treviglio sarà una gara difficile ma non dobbiamo partire demoralizzati e già battuti”.

Tabellino

Viola Reggio Calabria – Orsi Tortona 68-78

(14-15; 12-17; 18-25; 24-21)

Viola Reggio Calabria: Taflaj n.e,  Gilbert 5, Caroti 4, Fabi 11, Baldassarre 3, Rossato 7, Guariglia 2, Pandolfi n.e, Voskuil 36, Caruso n.e, Marulli, Babilodze. Coach: A. Paternoster

Orsi Tortona: Greene 18, Cosey 23, Alviti, Ricci 12, Sanna 3, Taverna, Conti, Mascherpa 5, Garri 15, Cucci 2. Coach: D. Cavina

Arbitri: Capotorto, Pepponi, Capozziello

Fonte: violareggiocalabria.it

You may also like...

Lascia una risposta