Cozza e la Sicula Leonzio: il sogno Lega Pro adesso può diventare realtà

Francesco_Cozza_allenatore_catanzaro

Cozza e la Sicula Leonzio: il sogno Lega Pro adesso può diventare realtà
L’ex calciatore ed allenatore della Reggina, Ciccio Cozza, sta vivendo una stagione da assoluto protagonista nel girone I di Serie D con la sua Sicula Leonzio. La vittoria di ieri, nella gara delle 14:30 contro i Gladiator, ha allungato ancora di più il divario che c’è tra la prima e la seconda/terza (perché a pari punti) del girone. I siciliani della Sicula Leonzio sono attualmente primi a 58 punti, con la Cavese (squadra favorita alla vittoria del campionato) che resta in terza posizione a quota 51 a pari punti con l’Igea Virtus seconda ( VEDI RISULTATI E CLASSIFICA ).  Gli “aquilotti” della Cavese hanno in pratica, “spianato la strada” alla squadra di mister Ciccio Cozza, con il pareggio per 1-1 maturato a Gragnano  (Cavese addirittura in svantaggio pareggia su rigore). I bianconeri allora, non possono far altro che sfruttare al meglio la situazione e realizzare, prima con Rabbeni e poi con D’Amico (che realizza il suo settimo centro in campionato), le reti della vittoria, che gli permette di volare a +7 sulla seconda classificata. Con 43 reti segnate (secondo miglior attacco) e 19 subite (miglior difesa) all’attivo in campionato ed a sole 8 partite restanti alla fine con 7 punti in più sulla seconda, Cozza e la sua Sicula Leonzio possono davvero credere ad un sogno chiamato Lega Pro (alla quale i siciliani hanno militato soltanto nella stagione 1992-1993, nella vecchia C2) che presto potrà trasformarsi in realtà.

(Immagine Sicilia Sport News)

You may also like...

Lascia una risposta