BASKET A2 – La Viola cede nel finale, passa Ferentino 81-76


La Viola esce sconfitta dal palasport “Ponte Grande” di Ferentino nel delicato confronto salvezza contro una diretta avversaria. I neroarancio dopo una prima metà di gara molto equilibrata e chiusa con il vantaggio di un punto (41-42), non riescono nelle ultime due frazioni a dare continuità al proprio gioco cedendo ai padroni di casa che alla fine si impongono con il punteggio di 81-76. La Viola resta a quota 14 punti in classifica a meno 6 dai laziali.

FMC Ferentino – Viola Reggio Calabria 81-76 (22-25; 19-17; 21-19; 19-15)
FMC Ferentino: Imbrò 11, Gigli 13, Radic 10, Guarino 12, Raymond 18, Musso 10, Ianuale, Mastrangeli, Carnovali 7, Bertocchi, Benvenuti, Datuowei. Coach: R. Paolini
Viola Reggio Calabria: Voskuil 14, Caroti 7, Guariglia 4, Guaccio, Gilbert 18, Taflaj, Babilodze, Marulli 7, Rossato 7, Baldassarre 10, Fabi 9, Pandolfi. Coach: A. Paternoster
Arbitri: Borgo, Caforio, Mottola
Fonte: violareggiocalabria.it

You may also like...

Lascia un commento