Reggina, Coralli bomber da doppia cifra. Il “Cobra” come Bonazzoli, Ceravolo, Comi e…

received_1374793342581668

Primo traguardo stagionale raggiunto per il “Cobra” Coralli.

Doppia cifra per il Capitano, che qualcuno aveva frettolosamente “archiviato” come calciatore destinato al viale del tramonto. Altro che viale del tramonto: Reggio ha fatto riscoprire al calcio che conta un calciatore capace ancora di fare la differenza. Per chi vuol fare il calciatore da grande prenda nota: la testa fa la differenza, anche in presenza di acciacchi e malanni fisici.

Quella di ieri è la 154esima rete in carriera per il Cobra (dati Aic Football), comprese le gare delle varie coppe a cui ha preso parte. Gol numero 53 in Lega Pro o ex serie C.

Ma sopratutto, la Reggina ritrova un attaccante in doppia cifra, evento non proprio comune negli ultimi anni. Dalla retrocessione dalla A ad oggi, solo i vari Pagano, Brienza (12 e 11 gol nella stagione 2009-2010), Bonazzoli (17 nella stagione 2010-2011), Ceravaolo (11 reti, 2011-2012) e Comi (11, 2012-2013) hanno toccato la doppia cifra con l’amaranto addosso.

(Fonte TuttoReggina)

You may also like...

Lascia una risposta