Reggina – Casertana: le pagelle degli amaranto

Reggina che finalmente vince e convince davanti al proprio pubblico, scansando di 3 reti a 0 la Casertana. Amaranto che con questa vittoria si allacciano al trenino salvezza anche se i risultati delle dirette avversarie non aiutano molto, supera però il Catanzaro per differenza reti.

Dopo la partita di oggi, ecco le pagelle degli amaranto:

Sala 6.5: Partita senza molti impegni la sua, complice certamente la difesa, che ha senza dubbio fatto un ottimo lavoro, demerito anche dell’attacco Casertano, che è stato scarsamente pericoloso.

Gianola 7: Esegue bene il suo compito concedendo poco o nulla all’attacco avversario.

De Francesco 7.5: Bene sulla fascia destra, sente però il confronto fisico con il diretto avversario, al 70′ si prende in carica di tirare il calcio di rigore e lo realizza spiazzando il portiere. Commette un brutto fallo e al 78′ viene ammonito

Coralli 7.5: Al 24′ sciupa un’ottima occasione, su un contropiede 2 contro 2, manca il tempo di gioco e non serve il solissimo Bianchimano. Servito da Bangu al 60′ si divora il goal del potenziale 2-0, un minuto dopo su pennellata di Porcino la mette dentro e si rifà dell’occasione precedente. Al 68′ ruba un buon pallone, si proietta solo contro il portiere ma viene fermato e si procura la massima punizione, realizzata poi da De Francesco.

Botta 5.5: Nel primo quarto d’ora un pò fuori dal gioco, qualche guizzo ma nel complesso è fuori condizione, sotto la sufficienza la sua prestazione.

Kosnic 7: Buona la sua copertura difensiva, è un punto di riferimento per la squadra, ha ritrovato la sicurezza che aveva smarrito nelle scorse partite.

Porcino 6.5: Ottimi i suoi primi 45 minuti, sembra rinato, complice probabilmente la spinta emotiva della scorso 3-3, nel complesso bene anche nel secondo tempo anche se cala un pò di intensità.

Bianchimano 6.5: Bene nei movimenti nei primi 45 minuti, da compattezza all’attacco anche se non si ritrova direttamente protagonista. Esce all’81’ e lascia il posto a Leonetti.

Leonetti s.v: Appena entrato calcia una punizione dal limite che viene però deviata in corner dall’estremo difensore.

Bangu 8 (il migliore): Al 20′ vince un contrasto, si ritrova solo davanti al portiere, lo scarta e la mette dentro. Buono il suo recupero al 52′ quando sventa una potenziale occasione avversaria. Che partita, al 60′ serve a tu per tu Coralli che la mette troppo centrale, un minuto dopo è artefice del secondo goal amaranto realizzato sempre dal capitano amaranto. Esce al 75′ per far posto a Knudsen. Oggi è stato l’uomo chiave amaranto.

Knudsen s.v

Romanò 6.5: Sempre presente nella propria zona di competenza, forse poca incisività in chiave offensiva. Esce al 64′ per far spazio a Maesano.

Maesano s.v

De Vito 6.5: Ottimo il suo contributo in zona difensiva, non concede nulla agli avversari e sa comandare bene il proprio reparto. Al 80′ chiude bene su un offensiva avversaria e si prende gli applausi della curva, grandissima prova del difensore amaranto.

Christian

Editore

You may also like...

Lascia un commento