Reggina, Zeman: “Non vediamo l’ora di vincere. Vogliamo rivivere le emozioni di una vittoria”

20161228_173745

Sulla posizione di Porcino –  “La scorsa gara si sono perse le certezze delle scorse settimane. Non è un terzino e non è un’ala, può giocare come esterno della difesa a cinque.”

“Si alzerà la media salvezza, dobbiamo cambiare marcia. La quota play-off si abbasserà.”

Sull’approccio alla gara – Io non vedo l’ora di vincere, spero anche i ragazzi. Vogliamo rivivere le emozioni di una vittoria.”

Sull’attacco – “Che Coralli non possa essere solo è un dato scontato, ma se vogliamo più uomini in altre zone, dobbiamo sacrificare qualcosa…”

Sulla posizione di Romanò – “È piaciuto a tutti noi, ha affrontato un calciatore molto veloce, non è piaciuto sopratutto al commentato Sportube. Non era la prima volta che lui giocava in quella posizione. Prima dello Stabia si sono alternati a destra Cane e Maesano, ma Cane veniva da un momento difficile e Maesano aveva qualche problema fisico. In fase difensiva, Maesano ha qualche problemino…”

Sull’allenamento a porte chiuse – “Per chi ha un Centro Sportivo di proprietà, è normale lavorare a porte chiuse. Il risultato finale deve essere molto più importante del fatto che è possibile far vedere gli allenamenti ai giornalisti.”

You may also like...

Lascia una risposta